You are here

Il GPL

Il GPL:

  • E' composto da miscele variabili di Propano e Butano
  • Ha un suo odore caratteristico derivante dalla distillazione del petrolio, ad integrazione dovrebbe essere odorizzato in raffineria o dall'azienda di distribuzione

La formula chimica del Propano è C3H8

La formula chimica del Butano è C4H10

 

COMPORTAMENTO:
Il GPL essendo più pesante dell'aria tende a scendere e a ristagnare verso il basso.va all'innesco.
Lo scavo deve essere aerato (aspiratori) e si deve limitare il transito ed il passaggio nelle vicinanze della fuoriuscita, bagnare le superfici di transito può essere una azione preventi.

 

CARATTERISTICHE FISICHE:

  • Massa Propano= 2,005 kg/m³
  • Massa Butano= 2,7 kg/m³
  • Propano PCS= 24.320 kCal/Sm³
  • Butano PCS= 32.060 kCal/Sm³
  • Propano PCI= 22.340 kCal/Sm³
  • Butano PCI= 29159 kCal/Sm³
  • Densità= 0,5545 (Aria=1 - Propano= 1,5617)
  • Temperatura di accensione Propano= 450 °C
  • Temperatura di accensione Butano= 385 °C

 

LIMITI DI ESPLOSIVITA' DEI GPL

 

SCALE GAS