You are here

Rischi connessi alla presenza di sostaze combustibili

Sovrapressioni da esplosioni

  • Esplosioni confinate --> fino a 8 bar
  • Esplosioni non confinate:
    • al centro della nube --> fino a 1 bar
    • ai bordi della nube --> fino a 0,7 bar


Pressioni tipiche di cedimento strutture:

  • Vetri di finestre --> 20-70 mbar
  • Porte di camere --> 20-30 mbar
  • Muri divisori leggeri --> 20-50 mbar
  • Muri di mattoni semplici --> 20-150 mbar


Conseguenze possibili delle esplosioni sull'uomo:

  • Lesioni reversibili --> 0,03 bar
  • Danni ai timpani --> oltre 0,17 bar
  • Danni ai polmoni --> oltre 0,35 bar
  • Mortalità del 50% --> oltre 1,4 bar


Classificazioni degli incendi:

  • Classe A --> incendi di materiali solidi
  • Classe B --> incendi di liquidi infiammabili
  • Classe C --> incendi di gas infiammabili
  • Classe D --> incendi di metalli combustibili


Estintori:

Gli estintori possono essere carrellati o portatili di cui:

  • ad acqua (in disuso)
  • a schiuma (liquidi infiammabili)
  • a polvere (liquidi infiammabili ed impianti elettrici)
  • ad anidride carbonica (apparecchi elettrici)